Visite dal primo febbraio 2017

sabato 20 giugno 2015

Fuorviante o forviante?

Dal sito "comesiscrive.it":

Fuorviante

Forviante

 Approfondimenti

Si scrive FUORVIANTE, con la U. Fuorviante è il participio passato del verbo fuorviare e vuol dire "che induce a sbagliare".
-------------
Ci spiace non concordare con i responsabili del portale sopra citato. È preferibile, per non dire "piú corretto", scrivere 'forviante' (senza la 'u') per la "legge del dittongo mobile".

 

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Gentile dottor Raso,
come lei sa, la regola del dittongo mobile non è sempre rispettata: ad es. sonare/suonare.
Dunque anche nel caso di fuorviante/forviante, così come degli infiniti fuorviare/forviare, direi che a fare la differenza è la maggior diffusione di una forma rispetto all'altra (e quella dittongata, a leggere il vocabolario Treccani, è la più comune), e non la maggior correttezza.
Colgo l'occasione per ringraziarla nuovamente per il suo lavoro.
Cordialmente,
EM

Fausto Raso ha detto...

Sono io, che ringrazio lei per la sua attenzione.
FR