Visite dal primo febbraio 2017

sabato 8 maggio 2010

Lamentare...


A proposito del verbo denominale ‘lamentare’, che propriamente significa ‘manifestare dolore o dispiacere’ (http://www.etimo.it/?cmd=id&id=9576&md=f9b0c7fd2c04e0a413c12e1f30679228 ) e che molto spesso è adoperato impropriamente, ci piace riportare quanto sostiene il linguista Luciano Satta. “Ci sono tre morti e cinque feriti”, non sarà bellissimo, ma sempre meglio di “Si lamentano tre morti e cinque feriti”, ciò che istiga alla macabra osservazione che per i feriti può andar bene ma che i morti non possono lamentarsi. Lasciamo dunque un poco in pace questo ‘lamentare’, battuta a parte; e lasciamolo in pace sia nel caso dei morti e dei feriti, sia quando il ‘lamentare’ riguarda gli ‘ingenti danni’ .

Nessun commento: