Visite dal primo febbraio 2017

domenica 4 marzo 2018

Patriotta o patriota?


Si può trovare la risposta leggendo quanto scrive sull'argomento Giuseppe Patota (Accademia della Crusca).

***

Un altro orrore dei “ritoccatori” del vocabolario di Aldo Gabrielli in rete. Secondo costoro “talaltro” si può apostrofare: tal’altro. Speriamo che il Maestro non si accorga di questo strafalcione: si rivolterà nella tomba. Vediamo, dunque, con il copincolla il Gabrielli in rete:
 talaltro [ta-làl-tro] o tal'altro - pron. indef.
Qualche altro (in correlazione con talùno e con talvòlta): taluno gridava, t. taceva; talvolta inganna il tempo giocando, talaltra leggendo.
L’illustre glottologo, nel suo “Dizionario Linguistico Moderno” scrive, invece: «… non richiede mai l’apostrofo davanti a parola che comincia con vocale: tal altro, tal amore, tal ira ….» E conclude, proprio, condannando tal altro con l’apostrofo: «… errore è quindi scrivere, come invece spesso si vede, tal’altro, tal’amore, tal’e quale ecc.».

Nessun commento: