Visite dal primo febbraio 2017

giovedì 16 febbraio 2017

Entro e non oltre: espressione corretta?




Sulla correttezza dell'espressione sopra citata risponde l'Accademia della Crusca. Segnaliamo, in proposito, un nostro vecchio intervento.

2 commenti:

Otto ha detto...

Gent. Dott. Raso, approfitto ancora della sua cortesia e competenza.
Non trovo risposte al mio quesito: come mai il verbo “giubilare” = esultare, nella sua forma transitiva acquista il significato di “mandare in pensione”? Non vedo il nesso...
Grazie dell’attenzione.
Otto

Fausto Raso ha detto...

Cortese Otto,
spero di spiegarmi sufficientemente. Giubilare è il latino "iubilare", far festa, esultare e simili. Quando una persona viene collocata in pensione generalmente i colleghi le fanno una festa, viene, cioè "giubilata", festeggiata. Il verbo in questione ha assunto, quindi, il significato di "andare/mandare in pensione".
Cordialmente
FR