Visite dal primo febbraio 2017

martedì 30 agosto 2016

Avviso ai "pirati"

Da qualche settimana alcuni "pirati informatici" si "scatenano" nel lasciare, in fondo ai nostri interventi, dei commenti che pubblicizzano alcuni prodotti farmaceutici atti ad aumentare la virilità. Costoro sembrano anche degli emeriti analfabeti: non hanno letto, non leggono, che i commenti che scrivono devono essere approvati, per la pubblicazione, dal titolare del portale? Questi commenti, infatti, non hanno mai visto la luce essendo stati immediatamente cassati. Perché continuate, imperterriti, a perdere tempo ben sapendo che la vostra pubblicità non sarà mai pubblicata? Contenti voi...

Nessun commento: