Visite dal primo febbraio 2017

venerdì 22 gennaio 2016

Prendersi uno spaghetto

Esimio dott. Raso,
 mi sono deciso a prendere carta e penna, si fa per dire, visto che ora c'è il computiere, per chiederle, cortesemente, di soddisfare una mia curiosità. Perché si dice "prendersi uno spaghetto" per mettere in evidenza di avere paura? Che cosa è questo "spaghetto"? Non certo quello che si cuoce e si mangia. Grazie se mi onorerà di una sua risposta.
 Cordiali saluti.
 Daniele V.
Venezia Mestre
-------------
Cortese Daniele, il modo di dire in oggetto, probabilmente le sarà sfuggito, se è un assiduo lettore, è stato trattato un po' di tempo fa. Clicchi qui.

***

La parola che proponiamo è: scachicchio. Si dice di persona magra, mingherlina.

***

Segnaliamo alla cortese attenzione dei lettori un vocabolario in cui si dà anche la pronuncia del lemma cercato. Qui.

2 commenti:

Otto ha detto...

Gent. Dott. Raso, visto che si sta parlando di modi di dire, mi piacerebbe conoscere l’origine del detto “lupus in fabula”. In proposito se ne sentono dire tante, ma io desidererei conoscere la sua opinione.
Grazie dell’attenzione.
Otto

Fausto Raso ha detto...

Cortese Otto,
concordo totalmente con il Treccani.
Cordialmente
FR