Visite dal primo febbraio 2017

lunedì 10 agosto 2015

Un «aerofragio»

Siamo sicuri che quanto stiamo per scrivere farà sobbalzare sulla sedia qualche linguista, nel caso si imbattesse in questo sito. Proponiamo un neologismo atto a indicare un incidente aereo: aerofragio, sulla scia di naufragio. Il vocabolo - a nostro modo di vedere - ha tutte le carte in regola per poter assurgere agli onori dei dizionari. È composto, infatti, con le voci latine "aer" e "fragium" (dal verbo "frangere", rompere, urtare, spezzare e simili).

Nessun commento: