Visite dal primo febbraio 2017

sabato 27 giugno 2015

Complemento di moto da luogo: di o da?

I classici, di gran lunga piú autorevoli dell'estensore di queste noterelle, facevano differenza nell'uso delle due preposizioni ("di" e "da") adoperate per introdurre il complemento di moto da luogo. Riservavano la preposizione "da" (il latino "ab") per indicare propriamente l'allontanarsi dall'esterno di un luogo; la preposizione "di", invece (il latino "ex") per indicare piú spesso il partire dall'interno di un luogo, insomma l' "uscirne fuori". Secondo questa 'regola classica' la preposizione "di" si adoperava con i verbi "partire", "fuggire", "uscire", "cadere", "guarire";  la sorella "da" con i verbi "nascere", "dipendere", "derivare", "degenerare", "tralignare", "scampare". L'uso del "di" nel moto da luogo, insomma, fa parte di quelle "cosucce linguistiche" che ancora oggi - se impiegate correttamente - mettono all'occhiello dello scrivente o del parlante un bellissimo distintivo di classicità. E Giacomo Leopardi non mancò di...  fregiarsene. E con la medesima logica - i classici - distinguevano i costrutti "lontano da...", "lontano a...". Nel primo modo si percepisce lo spazio dal punto piú lontano da noi a quello piú vicino; nel secondo dal punto a noi piú vicino a quello a noi piú lontano. Sono solo... divagazioni linguistiche.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Gentile dottor Raso,
perdoni l'ignoranza: quando può, e se vuole, potrebbe fare qualche esempio per spiegare la differenza fra "di"/"da" e, soprattutto, fra "lontano da" / "lontano a"? Mi piacerebbe poter leggere qualcosa in più sull'argomento, però al momento non ho trovato nulla: ha qualche suggerimento?
Sono molto interessato all'uso delle preposizioni, che purtroppo sbaglio non di rado.
La ringrazio in anticipo per l'attenzione e il tempo che vorrà dedicarmi.
Con i miei migliori saluti,
EM

Fausto Raso ha detto...

Cortese EM,
si colleghi a questo indirizzo

https://books.google.it/books?id=53X3h6dNf3AC&pg=PA354&dq=%22lontano+a...%22&hl=it&sa=X&ei=_E2dVbG9NsW5UafiqaAL&ved=0CEMQ6AEwBg

Faccia il copincolla (è più semplice)

Con viva cordialità
FR

Anonimo ha detto...

Grazie!
Cordiali saluti,
EM