Visite dal primo febbraio 2017

sabato 9 novembre 2013

Presuntuoso? No, ambizioso

Abbiamo notato - e speriamo di non incorrere nelle ire dei cosí detti linguisti d'assalto - che si va sempre piú diffondendo l'uso, a nostro modo di vedere erroneo, di dare all'aggettivo "ambizioso" un significato che propriamente non gli appartiene: presuntuoso, sciocco, megalomane e simili. «Giovanni è proprio una persona presuntuosa, vuole occupare la poltrona di direttore generale». No, amici, Giovanni non è una persona presuntuosa, ma ambiziosa. L'ambizioso è colui che... desidera un pubblico riconoscimento, che brama onori e lodi; potremmo dire, insomma, un orgoglioso.

Nessun commento: