Visite dal primo febbraio 2017

giovedì 18 luglio 2013

AVVISO

Per motivi di connessione alla Rete lo "SciacquaLingua" non è stato aggiornato per qualche giorno. L'inconveniente potrebbe ripresentarsi  - saltuariamente -  per un po' di tempo. Ci scusiamo con i  gentili Lettori che ci onorano di seguire, con assiduità, le nostre modeste noterelle. Ne approfittiamo per augurare felici vacanze agli amici che hanno scelto il mese di luglio per godersi le ferie.

--------------

Vivere di lucertole


Probabilmente il modo di dire è sconosciuto ai piú perché di uso non comune. L'espressione si adopera nei confronti di una persona molto magra. Perché? Perché secondo la credenza popolare questi animaletti fanno dimagrire. La persona molto longilinea, quindi, dà l'impressione che si nutra esclusivamente di lucertole, in senso figurato, naturalmente. Questa locuzione di origine popolare e contadina sembra sia nata dall'osservazione degli animali, dei gatti in particolare. Questi felini randagi di campagna si nutrono di piccole prede, tra cui, appunto, le lucertole. Questo tipo di carne, comunque, non è assimilabile in quanto conterrebbe una sostanza molto tossica che induce al vomito o, per lo meno, compromette la digestione.










Nessun commento: