Visite dal primo febbraio 2017

venerdì 18 gennaio 2013

Commuovente? Per carità: commovente!









Navigando in rete abbiamo scoperto che il sito http://grammatica-italiana.dossier.net/verbi-coniugati/0652.htm dà "commuovente" come forma corretta del participio presente del verbo commuovere. Allucinante. La sola forma corretta è senza il dittongo "uo": commovente. Nel corso della coniugazione, inoltre, toglie il dittongo dove, invece, è obbligatorio.
Per la corretta coniugazione del verbo segnaliamo alcuni siti - a nostro avviso - affidabilissimi:

http://www.italian-verbs.com/verbi-italiani/coniugazione.php?verbo=commuovere

http://garzantilinguistica.sapere.it/it/verbi/it/cerca?q=commuovere&commit=%C2%A0

http://www.dizionario.rai.it/poplemma.aspx?lid=73268&r=29259


Lo strafalcione, purtroppo, è immortalato anche in numerose pubblicazioni. Si clicchi su: https://www.google.it/search?q=%22commuovente%22&btnG=Cerca+nei+libri&tbm=bks&tbo=1&hl=it#q=%22commuovente%22&hl=it&tbo=d&tbm=bks&psj=1&ei=VaT5UNmKJ4-K4gT8vIGgDA&start=10&sa=N&bav=on.2,or.r_gc.r_pw.r_cp.r_qf.&bvm=bv.41248874,d.bGE&fp=f7a0d2addbdf983f&biw=1024&bih=638

Nessun commento: