Visite dal primo febbraio 2017

martedì 16 ottobre 2012

Trovare la quadratura del cerchio










A proposito della “quadratura del cerchio”, il prof. Michele Caiafa ci ha inviato questa lettera autorizzandoci a pubblicarla.

In riferimento a "quadrare il cerchio" del 2 luglio 2010 non è come dice
Lindemann. Le risposte definitive le può dare solo il Padre Eterno. Lindemann
era un matematico che ha strafatto. Visto che siete così precisi nel parlare
della lingua italiana, secondo me, avrebbe dovuto dire che lui non era in grado
di quadrare il cerchio. Io dico semplicemente questo: la Matematica è una
disciplina, la Geometria è un'altra e il disegno non è nè matematica e nè
geometria, è un'altra materia.
Per quadrare il cerchio occorre una costruzione geometrica; se un matematico è
bravo può dimostrare se la costruzione geometrica è esatta. Ma siccome sono
presuntuosi, arroganti e saccenti, con queste doti possono solo dimostrare e
dichiarare il falso. Una costruzione geometrica è un disegno anche se in questo
caso si usano solo rette e circonferenze, alla maniera purista dei greci. Il
bel parlare e il bello scrivere è necessario quando (però) non si fanno errori
di contenuto. La forma è importante ma il contenuto non è da meno. Quadrare il
cerchio non è impossibile anzi .....

Distinti saluti

Michele Caiafa
Professore Emerito di disegno e storia dell'arte

San Severo (FG)



Nessun commento: