Visite dal primo febbraio 2017

venerdì 5 ottobre 2012

Il «gotha» di...

Molto spesso ci capita di ascoltare nei servizi dei vari radiotelegiornali o di leggere sulla stampa frasi del tipo: «Alla cerimonia è intervenuto tutto il gotha della finanza».  Vogliamo vedere che cosa è questo ‘gotha’? Occorre precisare, innanzi tutto, che ‘gotha’ è l’abbreviazione dell’ «Almanacco di Gotha», che si stampava nella città tedesca di Gotha, appunto, fino al 1944. In origine quest’almanacco conteneva le genealogie dei regnanti d’Europa e di tutti i nobili tedeschi; poi, via via, quelle dell’aristocrazia di altri Paesi e degli ordini cavallereschi. In senso figurato fanno parte del ‘gotha’, quindi, coloro che rappresentano la massima autorità in un determinato campo: il gotha degli scrittori; il gotha degli industriali; il gotha della finanza e via dicendo.                   
http://it.wikipedia.org/wiki/Almanacco_di_Gotha

Nessun commento: