Visite dal primo febbraio 2017

lunedì 26 marzo 2012

L' «occhio clinico»


Cortese dott. Raso, un amico mi ha segnalato il suo prezioso blog per il buon uso della lingua italiana. Inutile dirle che l’ho subito messo tra i preferiti per averlo sempre “a portata di mano”. Le scrivo per una curiosità. Perché si dice che una persona ha l’ “occhio clinico” per dire che è particolarmente esperta in un determinato settore? La ringrazio anticipatamente e le porgo cordiali saluti.
Giampiero T.
Verona
----------------
Gentile Giampiero, l’argomento è stato ampiamente trattato su questo portale. Clicchi su:
http://faustoraso.blogspot.it/2010/07/l-occhio-clinico.html

Nessun commento: