Visite dal primo febbraio 2017

martedì 21 febbraio 2012

"Sulla morte della lingua italiana"





A proposito della morte della lingua italiana, è interessante questa discussione sorta nel sito "Cruscate" (http://www.achyra.org/):



Inviato: mar, 21 feb 2012 10:25 Oggetto:
________________________________________
Marco1971 ha scritto:


Il 28 marzo 2007 la Camera dei Deputati ha approvato, a larga maggioranza, la modifica dell’articolo 12 della Costituzione con l’aggiunta di un secondo comma: “L’italiano è la lingua ufficiale della Repubblica nel rispetto delle garanzie previste dalla Costituzione e dalle leggi costituzionali”. Il testo dovrà adesso passare all’esame del Senato.


Carnby ha scritto:


Non so a che punto siano le cose...

Tutto fermo, a quanto ne so io. In ogni caso, ci tengo a precisare che secondo me queste iniziative lasciano il tempo che trovano, se con «italiano» s'intende quello strano miscuglio anglomane che ci ritroviamo oggi. Insomma, o si crea un istituto di sorveglianza sulla lingua (che sia la Crusca o no, poco importa), o altrimenti è del tutto inutile fare iniziative a sostegno dell'«italiano».
----------

Condividiamo quanto scritto da Carnby.

Nessun commento: