Visite dal primo febbraio 2017

sabato 5 giugno 2010

Parchimetro? Cronoparco


Il parchimetro o parcometro, come recitano i vocabolari, è uno strumento che “misura la sosta” di un veicolo in un parcheggio pubblico. La sosta si “misura”, come indica il suffisso “-metro”? A noi sembra un termine mal coniato che andrebbe sostituito con “cronoparco”. Il prefisso “crono-” indica, infatti, il “tempo” e il parcometro che, ripetiamo, è un obbrobrio linguistico, secondo i “coniatori”, stabilisce quanto tempo un veicolo può sostare in un parcheggio. Sotto il profilo strettamente semantico non è cosí. Invitiamo i cortesi blogghisti a esprimere, in merito, la loro opinione nei commenti.

* * *

FERRAIOLO, ecco un’altra parola da salvare. Il sostantivo in questione non ha nulla in comune con l’operaio che lavora il ferro: è un mantello a ruota con bavero. Perché si chiama ‘ferraiolo’? Ce lo spiega Ottorino Pianigiani cliccando su http://www.etimo.it/?term=ferraiolo&find=Cerca


* * *

Rimanere per endice

Moltissimi blogghisti, senza ombra di dubbio, avranno ‘provato’ personalmente questo modo di dire in alcune circostanze - sia pure senza rendersene conto, in quanto la locuzione è poco conosciuta e, quindi, raramente adoperata - soprattutto in occasione di festicciole tra compagni di lavoro. Non vi è mai capitato, infatti, di “restare a denti asciutti” per non avere avuto il tempo di avvicinarvi al tavolo dei dolci e delle bevande? Quest’espressione si può usare sia in senso proprio sia in senso figurato quando si vuole mettere in rilievo il fatto che una persona, pur avendo uguali diritti, resta, appunto, “a denti asciutti”, “a mani vuote” rispetto ad altre che, al contrario, ricavano vantaggi. Il modo di dire trae il nome dall’ “endice”, cioè dall’uovo di marmo che si lascia nel nido delle galline per indicare loro il punto in cui debbono depositare le uova. Queste vengono prelevate periodicamente dal nido, di conseguenza può capitare che le persone che arrivano ultime trovino solo... l’endice.

endice

Nessun commento: