Visite dal primo febbraio 2017

sabato 19 giugno 2010

Nevicare e mentire


Dalla rubrica di lingua del Corriere della Sera in rete:
Il lettore Francesco ravvisa un grave errore nella prova d’italiano dell’Invalsi, là dove un 'test' recita “avendo nevicato molto”; il lettore sostiene che con i verbi “meteorologici “ l’ausiliare da adoperare è “essere”. No, cortese amico, con i predetti verbi sono ammessi entrambi gli ausiliari. Si preferisce l’ausiliare “avere” quando è specificata la durata del fenomeno: ha nevicato dalle 16.00 alle 22.00; giovedí è nevicato. La lettrice Claudia desidera sapere quale forma è “piú corretta” tra ‘mente’ e ‘mentisce’. Per il prof. De Rienzo la “piú corretta” è ‘mente’. Non c’è una forma “piú corretta”, sono corrette entrambe: mente e mentisce. L’uso dell’una o dell’altra forma dipende dal gusto stilistico di chi parla o scrive.


Nessun commento: